Brera, Cile, Mondo. Aspettando il Fuorisalone di Milano.

Ieri sera abbiamo partecipato ad un evento promosso dal Tour Operator Ruta 40 per presentare un meraviglioso paese dell’america latina, il Cile o Chile in spagnolo.

L’evento, organizzato la scorsa settimana anche a Torino, vista l’elevata partecipazione e la richiesta di tanti altri viaggiatori, verrà riproposto a Maggio, sempre a Milano. Durante la serata è stato presentato un Tour molto bello che Ruta 40 ha organizzato dal 21 Agosto al 1 Settembre 2017.
Il tema dell’evento meneghino, era legato al racconto del Cile, da un punto di vista turistico, enologico e architettonico.
 

Circa tre anni fa, mi sono occupato del progetto degli interni del nuovo ufficio di Ruta 40 in centro a Torino e in questa occasione sono stato invitato a parlare dell’Architettura Cilena da Paola e Roberto, i giovani proprietari del Tour Operator.
Sono stato onorato di parlare dei miei colleghi d’oltreoceano, in quanto la loro abilità nel progettare, mi ha sempre affascinato e stimolato.
 

Dovete sapere che nel 2016 il Pritzker Price (l’Oscar dell’Architettura) è stato vinto dal bravissimo Architetto Alejandro Aravena, nominato a sua volta Direttore della Biennale di Architettura di Venezia. Qui potete vedere alcuni dei suoi lavori (alejandroaravena.com).

Aravena non è il solo e l’unico, anzi ci sono tanti famosi/affermati e giovani/promettenti progettisti, tutti molto interessanti. Questo, anche perché, il Cile ha 40 scuole di Architettura per circa 16 milioni di abitanti, un numero molto alto per una popolazione parecchio inferiore a quella dell’Italia, dove le scuole sono una cinquantina per 60 milioni di persone.

 
In un contesto globalizzato a fare la differenza sarà la creazione di sapere

Alejandro Aravena
 

La serata è stata promossa all’interno dell’appartamento Lago di via Brera 30, interessante location in una città che sta diventando sempre più “internazionale”, viva da [...]